I progetti attivi

I Progetti della nostra Scuola

Presso la Scuola dell'Infanzia Reana del Rojale S. Giuseppe sono attivi i seguenti progetti:

Progetto Musica:

si pone come obiettivo primario quello di coinvolgere l’intera personalità del bambino in un intreccio costante di corporeità e motricità, suono e ascolto, creatività ed espressione, contatto ed interazione. Se ne occupa un'insegnante esperta esterna alla scuola. 

Progetto Lingua Inglese: 

vuole contribuire allo sviluppo cognitivo, linguistico e comunicativo del bambino attraverso l’apprendimento precoce della lingua straniera. Inoltre intende permettere al bambino di familiarizzare con suoni, parole e ritmi della lingua inglese, far conoscere elementi culturali tipici del mondo anglosassone e favorire l’integrazione in una società che si muove sempre più in una prospettiva multietnica. I bambini imparano facendo (learning by doing) e sopratutto giocando con il corpo, con le parole e con i suoni della lingua inglese. 

Progetto Lingua Friulana:

la “costruzione dell’identità personale” passa anche attraverso la valorizzazione delle proprie radici culturali e generazionali, della famiglia e della comunità di appartenenza per questo si intende divulgare e favorire la conoscenza della cultura e della lingua friulane presenti sul territorio per salvaguardarne le origini e le tradizioni.

Progetto Educazione Motoria:

tramite l’educazione al movimento, il bambino percepisce e approfondisce la conoscenza del proprio corpo imparando così anche il rispetto delle regole nella vita di gruppo. Attraverso l'uso di piccoli attrezzi e seguendo indicazioni sempre più complesse, i bambini sviluppano le loro potenzialità motorie, di propriocezione, equilibrio, attenzione, memoria, coordinazione, lateralità, controllo della forza e imparano a gestire il loro spazio facendo sempre più attenzione allo spazio degli altri. 

 

Annualmente vengono inoltre proposti ulteriori progetti specifici a tema come ad esempio progetti sulla sicurezza, sull'alimentazione, sulla biblioteca ed altri. 

Sono ormai parte integrante di ogni giornata i progetti riguardanti l'alimentazione (la scuola propone un menù concordato con l'ASL di riferimento, i prodotti usati sono sempre freschi e controllati, i bambini sono sempre invitati almeno all'assaggio di ogni cibo, senza forzature, per educarli al gusto di cibi nuovi e salutari) e la raccolta differenziata dei rifiuti (ogni aula ha a disposizione tre bidoni di raccolta: uno per la plastica, uno per la carta e uno per i rifiuti indifferenziati). Ogni bidone è segnalato con dei disegni/simboli che aiutano i bambini a differenziare i rifiuti in modo corretto autonomamente.